Attenzione a chi vi vende un pacchetto turistico: operatori e responsabilità

Abbiamo visto, nell’articolo precedente, come è possibile ottenere un risarcimento per “danno da vacanza rovinata“. Per ricevere le giuste garanzie e poter effettuare un reclamo, bisogna fare attenzione e conoscere bene la ragione sociale di chi vi vende un pacchetto turistico. Il Codice del Turismo individua nei produttori di “servizi” le imprese turistiche e ne dà una definizione: tutti coloro i quali portano avanti “attività di organizzazione, produzione, commercializzazione e intermediazione di servizi turistici“.  Le imprese turistiche, dunque, possono essere le agenzie di viaggi e i tour operator. Ma non solo: ad esse vanno assimilate anche le associazioni senza scopo di lucro che organizzano gite o viaggi: “Le associazioni che operano nel settore del turismo giovanile e per finalità ricreative, culturali, religiose, assistenziali o sociali, sono autorizzate ad esercitare le attività di cui all’articolo 4, nel rispetto delle medesime regole e condizioni, esclusivamente per gli associati, anche se appartenenti ad associazioni straniere aventi finalità analoghe e legate fra di loro da accordi di collaborazione. Le associazioni di cui al comma 1 assicurano il rispetto dei diritti del turista tutelati dall’ordinamento internazionale e dell’Unione europea” (sostituisce l’art. 7, comma 9 della legge 29 marzo 2001, n. 135 “Riforma della
legislazione nazionale del turismo”, abrogata dal codice del turismo).

Se ne deduce che anche le associazioni senza scopo di lucro possono organizzare viaggi, ma sono tenute a rispettare le stesse regole e condizioni di un tour operator (p.e. art. 18: rispetto dei requisiti di onorabilità e finanziari previsti dalle leggi regionali; art. 19: obbligo di assicurazione; articoli 32 – 50: opuscolo informativo redatto secondo i dettami della legge, contratto scritto, assicurazione per la rc, risarcimento del danno per inadempimento, ecc.) e obbligate a rivolgere i propri “servizi” solo ai propri associati. Inoltre, ogni regione può stabilire nuove leggi aggiuntive che prevedono ulteriori obblighi per le associazioni no profit.

Le imprese commerciali che, invece, si occupano solo della distribuzione e vendita dei pacchetti di viaggio non possono dirsi imprese turistiche, perciò non sono equiparabili alle agenzie di viaggio, ai tour operator o agli organizzatori di viaggi. Come tali, sia come persone fisiche sia come persone giuridiche, non devono attenersi agli obblighi e alle disposizioni in materia. Solo alle agenzie e agli organizzatori di viaggio, infatti, spetta il diritto di emettere e produrre pacchetti turistici.

Le imprese di trasporti che organizzano viaggi, fungono da agenzie di viaggio, comprese quelle online. Tutte le altre non possono arrogarsi la qualifica di agenti di viaggio e non possono detenerla nemmeno nella propria denominazione poiché trarrebbero in inganno il consumatore.

7 Commenti

  1. giorgio BALDUZZI

    se ho un stabilimento baneare, posso vendere un pacchetto albergo, stabiliemnto, trattamento benessere, e palestra, ACQUISTANDO GLI ALTRI SERVIZI dai terzi commercianti vicini ( albergo, esttista, palestra, etc)

    Replica
    1. consumatori

      Gentilissimo Giorgio,
      ai sensi dell’art. 34 del Codice del Turismo, la vostra attività è ascrivibile a un servizio turistico,
      A questo punto, è importante che abbiate configurato il pacchetto con una copertura assicurativa e che lo firmiate a vostro nome.
      Diversa la questione per l’individuazione del profilo di impresa turistica: siete un’associazione o un’impresa?
      Nel primo caso, dovreste seguire le stesse regole valide per i tour operator con il limite di rivolgere il servizio solo ai vostri associati.
      Nel secondo caso, potreste solo distribuire e vendere un pacchetto già confezionato da un tour operator o da un’agenzia di viaggi.
      Resto a tua disposizione per eventuali altri dubbi legali o fiscali su ogni genere di pacchetto turistico.

      Replica
  2. fiamma

    Buongiorno,
    nel mio paese è stata aperto un punto di accoglienza e promozione turistica. In realtà organizzano anche viaggi, espongono cataloghi ed offerte last minute e sono in contatto con numerosi alberghi e case vacanze offrendo gli stessi servizi di un’agenzia di viaggi. E’ un’attività regolare? Grazie anticipatamente per la risposta

    Replica
    1. dariodepasquale

      Buongiorno Fiamma,
      dovresti chiedere qual è la ragione sociale di chi offre i servizi di cui parli: è un servizio privato o comunale? Se privato, fa capo a un’associazione o a una ditta? Il nuovo codice del turismo permette anche alle associazioni che operano nel settore del turismo giovanile e per finalità ricreative, culturali, religiose, assistenziali o sociali, “ad esercitare le attività di cui all’articolo 4, nel rispetto delle medesime regole e condizioni, esclusivamente per gli associati, anche se appartenenti ad associazioni straniere aventi finalità analoghe e legate fra di loro da accordi di collaborazione”, ma solo ai propri associati. Le imprese commerciali, invece, possono solo vendere e distribuire pacchetti già preparati da agenzie di viaggio o tour operator, certamente non pacchetti propri. Resto a tua disposizione per eventuali altri dubbi.

      Replica
  3. Franco

    Salve, io ho una associazione di Promozione Sociale nel campo del turismo, quindi, così come stabilito dalla normativa vigente in materia posso offrire pacchetti vacanza solo agli associati; la mia domanda è la seguente: posso portare questi pacchetti alle agenzie viaggio per venderli a chi ne fosse interessato?? Cioè, l’agenzia viaggio può fungere da intermediario e vendere questi miei pacchetti??? Grazie

    Replica
    1. Franco

      Grazie per le risposte che riporterete

      Replica
    2. dariodepasquale

      No, per due ordini di ragioni: perché non si possono vendere i pacchetti turistici ad altri diversi dagli associati; perché l’Associazione non può svolgere attività con fini di lucro.
      Al limite, potreste proporre i vostri itinerari alle agenzie di viaggio e turismo per farvi organizzare dei viaggi, ottenendone in cambio dei forti sconti.
      Restiamo a vostra disposizione

      Replica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!