Azione Collettiva

logo associazione consumatori sicilianiL’Associazione Consumatori Siciliani ritiene che debba continuare ad esistere un’alternativa low cost nella telefonia italiana e che ogni consumatore non debba essere strangolato da tariffe troppo onerose per il servizio ricevuto, a tutto vantaggio dei gestori telefonici.

D’altra parte non riteniamo giusta nè corretta la sospensione improvvisa di un servizio di telecomunicazioni, dal quale dipendono necessità di contatti di natura personale e lavorativa, qualunque sia stato il responsabile, Bip Mobile SpA o Telogic Srl che sia.

Indipendentemente da ciò che deciderà l’AGCOM, l’Associazione Consumatori Siciliani, in virtù del mandato ricevuto dai suoi aderenti, porterà avanti la sua battaglia per il rispetto delle norme contrattuali tra utenza e Bip Mobile SpA e la riattivazione immediata delle comunicazioni e dei servizi attivi fino al 30 dicembre 2013 sul numero telefonico di ciascun utente Bip disabilitato. Se, infatti, 220.000 persone lo scorso anno hanno scelto Bip, l’hanno fatto per la vantaggiosità delle tariffe e la validità del servizio (fino al blackout). Anche la deviazione della chiamata verso un altro numero potrebbe essere una soluzione momentanea e non impegnativa per l’operatore.

In mancanza di questi adempimenti, l’Associazione Consumatori Siciliani richiede, a favore degli aderenti:
1. il pieno rimborso del credito non utilizzato;
2. la portabilità immediata verso un altro operatore;
3. il risarcimento dei danni materiali e immateriali causati dal mancato servizio di Bip Mobile.

Il servizio dell’Associazione Consumatori Siciliani reso a tutti i soci, grazie alla convenzione con ABC SIKELIA Onlus, è completamente gratuito.

L’Associazione Consumatori Siciliani ha già raccolto decine di richieste di costituzione in mora di utenti di Bip Mobile affinchè vengano fatti valere i propri diritti di consumatori.

L’assistenza legale è affidata allo Studio Legale Rivetti di Messina, cui abbiamo dato mandato.

Qualora abbiate altre richieste da fare, non esiti a chiamarci al numero verde gratuito 800-913472.

Aderisci alla nostra Azione Collettiva (class action) online (inserisci i dati anagrafici che hai consegnato a Bip Mobile al momento del contratto. Il tuo preciso profilo utente sarà utile sia nella fase di contestazione sia nell’eventuale fase di costituzione in giudizio):

[contact-form][contact-field label=’Nome e Cognome’ type=’name’ required=’1’/][contact-field label=’Sì%26#x002c; partecipo alla Class Action lanciata dall%26#039;Associazione Consumatori Siciliani’ type=’checkbox’/][contact-field label=’Data di nascita’ type=’text’ required=’1’/][contact-field label=’Città di nascita’ type=’text’ required=’1’/][contact-field label=’Email’ type=’email’ required=’1’/][contact-field label=’Numero telefonico BIP’ type=’text’ required=’1’/][contact-field label=’Note aggiuntive:’ type=’textarea’/][/contact-form]

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!